IRONMAN ITALY CERVIA 22 SETTEMBRE : DA NEOFITI A IRONMAN

RunningZen23/09/18newstriathlon

PREMESSA

Cervia, Italia. (22 settembre 2018) 

Il 22 settembre 2018, giornata dalle temperature ancora completamente estive, sulla spiaggia di Cervia alle ore 7.30 ha preso il via la seconda edizione dell’IRONMAN Italy Emilia-Romagna. Fin dalle prime ore del mattino 2700 atleti e circa 70 pro hanno affollato il lungomare per completare le normali procedure pre-gara supportati dal calore dei tanti fan.

Ogni anno per me come Coach del #progettoneofiti #ironmancervia ( oltre al #progetto #70.3 Italy Pescara) è un'emozione unica accompagnare i miei ragazzi #neofiti nella conquista del loro sogno #ironman, difficile spiegare il percorso che viviamo insieme ai ragazzi con tutto lo #staff #runningzen, i momenti difficili durante la preparazione possono essere tanti per gente comune che oltre ad allenarsi intensamente e regolarmente , deve gestire un lavoro, una famiglia, le solite routine dei comuni mortali! Quindi preparare soprattutto un #ironman non è facile, ma proprio queste difficoltà insite già nelle preparazionne e nell'affrontare una gara così #nolimits, trasmette ai ragazzi una carica mentale e un energia che li accompagna per tutta la preparazione che culmina con l'apoteosi della #finishline : YOU ARE AN IRONMAN!

 

LA GARA

Come già menzionato la gara IronMan Italy Cervia non è sicuramente facile da preparare, però l'entusiasmo che questo sporto , il Triathlon, e l'avvento delle nuove gare IronMan in Italy, ha dato entusiasmo a tante gente, non solo atleti, ma famigliari al seguito , gente che lavora nei giorni dell'IronMan, organizzazioni locali che ci mettono tante energie per farsi che quel giorno tutto vada per il verso giusto, perchè organizzare una gara così lunga e impegnativa , non è sicuramente facile, ma posso confermare che entrambe le edizioni sono state perfette, almeno visto dagli occhi di chi l'ha vissuta come Coach e come #media partner dell'evento IronMan! Sono contento del lavoro che ogni anno svolgiamo con mio staff #progettoneofiti perchè alla fine riusciamo a condurre i ragazzi alla #finishline con il sorriso stampato sul volto nel momento in cui percorrono gli ultimi metri del tappeto #ironman per voi varcare l'arco della #finishline! Bello ed Emozionante osservarli sorridere e abbracciarci a fine gara per condividere questo sogno raggiunto e soprattutto per aver vissuto un percorso emozionale gomito  a gomito con tutti i ragazzi! 

IL GRUPPO NEOFITI

Per quanto concerne il gruppo #neofiti, diciamo con questo termine vorrei definire tanti dei miei ragazzi che con pazienza, dedizione, perseveranza, costanza negli allenamenti, forza di volontà, con voglia di provarci e non mollare mai (#puoisevuoi ) , nell'arco di due anni hanno preparato in primis una gara IronMan 70.3 Italy e poi successivamente hanno alzato l'asticella dei loro limiti cercando sempre di migliorarsi e provare a conquistare la #finishline #IRONMAN #ITALY #CERVIA ! Dopo un anno di preparazione sono riusciti a conquistare la medaglia #ironman e soprattutto sono riusciti a superare i propri limiti (che il più delle volte sono mentali ) e vincere eventuali paure che ognuno di noi può affrontare e sconfiggere anche mendiate lo sport, perchè si riesce a tirar fuori sempre il MEGLIO di ognuno di noi e i ragazzi ci sono riusciti ! Quindi vorrei ringraziare tutti i ragazzi che hanno dato fiducia allo #staff #runningzen e si sono impegnati a raggiungere la #finishline #ironman !

Di seguito i loro risultati che come menzionato a tutti i #neofiti e #atleti runningzen non è importante il cronometro finale , ma le emozioni che si vivono

  • SANTILLI MARIO 11ore05'03
  • PAOLINI GABRIELE 11ore41'46
  • BELOTTI MAURO 12ore00'25
  • BERRINI ANTONIO 12ore25'04
  • GIUGNI STEFANO 13ore18'19
  • FUSE IVANO 13ore39'59
  • SORRENTINO CALOGERO 13ore47'19
  • REGINELLI CLAUDIO 14ore27'42 ( nello stesso anno 2018 ha conquistato due finishline da neofita IronMan 70.3 e IronMan )

Inoltre ringrazio anche per le emozioni fatti provare per atleti ormai ex neofiti che è sempre un piacere ritrovare sui campi di gara

  • NOVALI LUCA 9ore53'36
  • RAFFAELE ANDREA 11ore03'54
  • FABBRI MASSIMO 13ore02'04
  • FRATESI MARCO 14ore05'24
  • MOGLIONI SILVIA 11ore21'03
  • INTERNO' FABRIZIO 13ore15'

Per le foto del gruppo #runningzen vai alla pagina facebook >>>>

Adesso tocca  a TE prendere parte al nostro #progettoneofiti #ironmanitaly ricordo che sono aperte le iscrizioni sia per il #progetto neofiti IronMan 70.3 Italy e sia per IronMan Italy Cervia 2019 !

 

Per qualsiasi informazione contattami a ignazioantonacci@runningzen.it

 

GARA PRO - VINCITORI ASSOLUTI (news ufficiale )



Il tedesco Lukasz Wojt è stato il più veloce nella prima parte della frazione natatoria, affrontando l’uscita all’australiana solo dopo 24’46’’, seguito dal tedesco Andy Boecherer e dall’italiano Mattia Ceccarelli a solo un minuto di distacco. Lukasz Wojt ha comunque dominato la frazione ed è stato il più veloce ad uscire dall’acqua solo dopo 45’29’’, seguito da Mattina Ceccarelli e Ivan Risti. Quarta posizione per il tedesco Andy Boecherer.

I due giri, per un totale di 180 km, tra le provincie di Ravenna e Forlì Cesena hanno visto completamente stravolgere la classifica. Sbalorditiva la rimonta dell’italiano Giulio Molinari e di Andy Boecherer che ha permesso di ridurre il gap e attestarsi in seconda e terza posizione al 90km fino a conquistare la testa della gara da parte di Giulio Molinari. Gli ultimi 40km sono stati decisivi per la gara di Andy Boecherer che, sorpassando Molinari ha conquistato la leadership.



Leader indiscusso anche della frazione podistica, Andy Boecherer si è assicurato la vittoria del suo primo IRONMAN Italy Emilia-Romagna tagliando il traguardo in 08:01:50 e celebrando così la sua prima vittoria in una lunga distanza e conquistando il podio dell’IRONMAN Italy Emilia-Romagna. Un podio interamente tedesco che ha visto trionfare rispettivamente i tedeschi Michael Ruenz in 08:18:10 e Julian Mutterer in 08:23:38

Anche la gara femminile è stata densa di emozioni. La tedesca Carolin Lehrieder ha dominato la frazioni natatoria in 55’49’’ seguita dall’ungherese Zeljka Saban Milicic e dalla tedesca Daniela Saemmler. Nella frazione bike Daniela Saemmler ha ridotto il distacco arrivando in testa al gruppo; leadership che ha conservato per tutta la frazione podistica tagliando, così, il traguardo in 09:05:49. L’ungherese Zelinka e l’austriaca Bianca Steurer hanno completato il podio.


Eroe italiano di questa edizione dell’IRONMAN Italy Emilia-Romagna è stato Alessandro Zanardi che, dopo una strabiliante performance di bici e corsa ha tagliato il traguardo in 08:26:06. Così ha realizzato un altro record e ridotto di circa 30 minuti il suo personal best rispetto al tempo realizzato all’IRONMAN di Barcellona.
Nella sua terra natale Alex ha dimostrato, ancora una volta, che “ANYTHING IS POSSIBLE”.



Clicca qui per i risultati >>


MATERIALE FOTOGRAFICO 


Getty images mette a disposizione una serie di foto a scopo editoriale.

Il materiale è a disposizione dei media da questo link https://go.ironman.com/getty18

Buon Triathlon a tutti by #runningzen





torna indietro

"NOTHING IS IMPOSSIBLE"

RunningZen vuole essere promotore del concetto “ Puoi se Vuoi” , Grazie a uno staff di professionisti ti metteremo nelle condizioni di raggiungere qualsiasi obiettivo che desideri di salute, benessere e prestazione!

Qualsiasi cosa hai voglia di fare , falla adesso, noi saremo con te!

LEGGI TUTTO

Rimani in contatto!

ULTIME NOTIZIE

Running Zen © Copyright 2016, All Rights Reserved  - Privacy PolicyDesign and development by: Studi Web S.r.l.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni